Perché dormire bene è così importante?

donna dorme profondamente

Dorme è indispensabile per la vita umana. Questo significa che la privazione del sonno è letale. E non dormire bene può provocare serie e importanti ripercussioni per la nostra salute. Per i bambini il sonno è ancora più importante perché i primi anni della vita sono ricchi di cambiamenti e progressioni, che necessitano di un riposo regolare e sufficiente. Ma quindi perché dormire bene è così importante e cosa possiamo fare per un ottima igiene del sonno?

Cosa significa dormire bene

Dormire bene significa innanzitutto dormire le ore necessarie. Gli esperti affermano che il range ideale di ore di sonno sia compreso tra le 7 e le 9 ore. Meno di queste si va incontro ai pericolosi effetti della privazione del sonno. Dormire troppo , si è scoperto, possa provocare allo stesso tempo gravi danni al cervello. Ovviamente il bisogno di sonno è soggettivo. Sappiamo bene che i bambini  necessitano di10/12 ore di sonno per una corretta salute mentale e fisica. Senza parlare dei neonati che i primi mesi di vita possono dormire anche 15/16 ore al giorno. Un altra buona abitudine è  quella di andare a dormire e svegliarsi sempre alla stessa ora, anche nel weekend. E’ importante anche evitare le luci blu, cioè le luci emesse dai dispositivi elettronici, 2 ore prima di andare a dormire. Questo perché queste particolari radiazioni interferiscono in maniera negativa sulla produzione della melatonina, l’ormane che regola il nostro  ciclo sonno-veglia.

Consolidare la memoria

Durante il sonno, soprattutto nella fase di sonno profondo, avvengono le connessioni nervose che andranno a formare i nostri ricordi.  Durante questa fase gli apprendimenti e le esperienze che abbiamo vissuto durante la giornata subiscono una vera e propria “selezione”. Tutte le informazioni vengono rielaborate. Quelle inutili vengono definitivamente eliminate, mentre quelle importanti vengono trasferite nella corteccia frontale, sede della memoria a lungo termine, e li vengono fissate.

Corretto funzionamento del cuore

Mentre dormiamo i battiti del cuore e la pressione rallentano diventano più regolari. Questo è importante per il benessere e la salute del nostro cuore, che di notte si ricarica. Dormire è importante per la longevità del nostro sistema cardiovascolare.

Benessere mentale

Una carenza di sonno può provare una maggiore produzione di stress. Lo stress è causato dall’ormone cortisolo, che diminuisce le sue concentrazioni durante la notte. Sebbene il cortisolo sia utile durante il giorno, aiutandoci ad affrontare situazioni di pericolo improvvise, è pericoloso quando è costantemente in circolo. Dormire bene e regolarmente regolarizza le sue concentrazioni.

Miglioramento prestazioni fisiche

Da ex atleta professionista ve lo posso confermare. Dormire bene e il giusto numero di ore è assolutamente fondamentale per delle buone prestazioni fisiche e per poter migliorare.  Sono molti gli studi che affermano questo e tutti gli atleti di un certo livello sanno  bene che avere un igiene del sonno perfetta è uno dei pilastri per poter allenarsi al massimo, insieme all’alimentazione. Questo perché durante il sonno viene rilasciato un ormone chiamato GH, l’ormone della crescita umano. Ha un ruolo fondamentale nella rigenerazione e riparazione cellulare e nel potenziare crescita e forza muscolare.

Minor rischio di sviluppare malattie

Un buon sonno è un biglietto vincente per la nostra salute. Diversi studi hanno trovato correlazioni tra la carenza di sonno e il diabete di tipo 2. Oltre a questo, per i motivi  di cui abbiamo parlato prima, anche una minor possibilità di contrarre malattie cardiovascolari e  ipertensione. Infine è stata trovata anche una correlazione tra carenza di sonno e obesità, portando uno squilibrio ormonale che porterebbe a mangiare di più.

Pelle e capelli più sani

Dormire bene e quanto basta sembra abbia degli effetti positivi anche sul nostro aspetto fisico. Innanzitutto migliora la pelle. Di notte aumenta la produzione di collagene, proteina fondamentale per la sua salute. Inoltre, dormire serve per avere una folta chioma e per non incorrere in problemi di caduta dei capelli e calvizie, causati da alterazione dei ritmi circadiani. Infine, è sempre di notte che avvengono i processi rigenerativi del cuoio capelluto.

Recommended Posts